Prestito BNL Green


Oggi scegliere di rispettare l’ambiente ha un incentivo in più.

#PositiveBanking
Scegliendo i prestiti BNL Green* generi un doppio impatto positivo: per te e per l'ambiente. Con le tue scelte puoi ridurre il tuo impatto ambientale.

Vuoi migliorare la classe energetica della tua casa? Sogni di acquistare un’auto ibrida o elettrica? Se hai un progetto che ti fa risparmiare energia e protegge l’ambiente, da oggi hai un incentivo in più per realizzarlo. Il Prestito BNL Green ti offre una soluzione con zero spese d’istruttoria, una rata sostenibile e durata fino a 120 mesi.


Inoltre, con l’opzione Flexi, puoi chiedere il rinvio del pagamento di una o più rate del prestito(1); mentre con l’opzione Reload, puoi chiedere nuova liquidità dopo sei mesi dall’erogazione del prestito, senza presentare nuovi documenti.


Fino al 31 dicembre 2020 puoi ottenere il Prestito BNL Green con un tasso più vantaggioso.

Prestito BNL Green casa

Con il Prestito BNL Green Casa puoi richiedere fino a 100.000€, a copertura di tutte le spese da sostenere per migliorare l'efficienza energetica della tua abitazione.

Queste includono:

  • Isolamento termico (infissi e serramenti, coibentazione su pareti e coperture) per il risparmio energetico.
  • Impianti ad energia rinnovabile, come pannelli fotovoltaici, pannelli solari e impianti eolici.
  • Impianti termo-idraulici (caldaie, climatizzatori, depuratori, sistemi a biomasse e geotermici) per l’efficientamento energetico della casa.
  • Illuminazione/ Domotica (impianti a LED, sistemi digitali smart home).


Inoltre, avrai un tasso fisso, nessuna spesa di istruttoria e tutte le agevolazioni fiscali previste dalla legge per gli interventi di efficientamento energetico.

Prendi un appuntamento

Prestito BNL Green auto

Con il Prestito BNL Green Auto puoi sostenere il 100% delle spese di acquisto di un’auto elettrica o ibrida. Avrai un tasso fisso agevolato, zero spese di istruttoria e un prestito con una durata fino a 120 mesi. Inoltre, puoi richiedere il Prestito BNL Green anche per acquistare altri veicoli elettrici come scooter e biciclette.

Prendi un appuntamento

Ecco un esempio rappresentativo della rata del prestito BNL

 

19.950,00

 

 

96 rate da

262,73

€ AL
MESE

Totale dovuto
25.222,20 €

TAEG

6,23%

TAN 5,99

Costo totale del credito: € 5.272,20 composto da:
a. Commissioni di istruttoria: € 0
b. Imposta sostitutiva: € 50,00

c. Spese di incasso rata: zero (ipotesi di pagamento tramite c/c bnl)
d. Spese di invio comunicazioni periodiche: zero (ipotesi di invio in formato elettronico)
e. Interessi di ammortamento: € 5.222,20

Approfitta degli incentivi fiscali

Rispettare l’ambiente conviene sempre di più. Grazie alla proroga della Legge di Bilancio 2019, puoi ancora usufruire dei benefici fiscali per le ristrutturazioni e per l’efficientamento degli edifici. Inoltre hai ancora accesso all’Ecobonus, il piano che agevola l’acquisto dei veicoli a basso impatto ambientale, con sconti progressivi in base al livello di emissioni dichiarate.


Per tutti i dettagli sugli incentivi fiscali consulta il sito dell’Agenzia delle Entrate.

Il presente materiale ha natura pubblicitaria e viene diffuso con finalità promozionali. Prestito soggetto ad approvazione di BNL S.p.A. Per tutte le condizioni contrattuali ed economiche relative ad un Prestito da 200 euro a 75.000 euro ti invitiamo a fare riferimento alle Informazioni Europee di Base sul Credito ai Consumatori (IEBCC) e al contratto disponibile presso le filiali BNL S.p.A. Per tutte le condizioni contrattuali ed economiche relative ad un Prestito superiore a 75.000 euro (o inferiore a 200 euro) ti invitiamo a fare riferimento al Foglio Informativo disponibile presso le filiali BNL S.p.A. e sul sito bnl.it e al contratto disponibile presso le filiali BNL S.p.A.

* La denominazione del prestito "Green" è a carattere puramente commerciale; nella documentazione contrattuale e nel SECCI (IEBCC) disponibile in agenzia e sul sito bnl.it verrà indicato il nome tecnico del prodotto : "Platinum"

(1) La prima richiesta di salto rata può essere presentata, dopo aver regolarmente rimborsato almeno le prime 12 rate. Tale richiesta comporta il pagamento di una commissione di 30 euro per ogni periodo di sospensione, indipendentemente dal numero di rate saltate e dal relativo importo. La richiesta è soggetta ad accettazione da parte della Banca.